blog

Come nascono le idee

Sono piccole ma piene di una piccola luce. Se ci chiudi le mani intorno, come facevi per catturare gli insetti da bambino, le vedi un po’ vibrare, come fanno le stelle di notte, e già ti sembrano più grandi. Capaci di andare per il mondo senza essere distrutte o calpestate.  Piccole scintille. Fuochi fatui apparsi chissà perché, chissà da dove. Sono le idee. Piccole lucciole in grande campo di grano. Luce a intermittenza, battito di ciglia. Basta un niente ed ecco che qualcosa inizia a gironzolarti per la mente. Un’idea! Sei lì, nell’autobus più lento della storia, con le cuffiette alle orecchie. Ed eccola lì, nata da una strofa. Un’idea. Sei in bagno, braghe calate e mentre il tuo corpo si libera guarda caso eccone un’altra. Un’altra idea! Cammini e cammini, non è necessario un bel panorama o un tramonto rosa e viola. Due gambe che vanno, tu, da solo da qualche parte e d’un tratto, al tuo fianco, una piccola, piccolissima idea che passeggia con te. Che sia geniale o banale a te sembrerà l’idea del secolo. Capace di cambiare il mondo o magari solo la tua vita, che a te già basterebbe. Succede che il sangue sembra arrivare meglio a cervello e cuore, non è così? La schiena ti si fa dritta, un mezzo sorriso ti spunta tra le labbra. Lo sguardo sembra perso nel vuoto, come appannato ma in realtà stai osservando il futuro. È un’idea che cresce dentro di te.

Che poi si sa, ci sono idee ed idee. Di notte al buio credi di aver trovato la grande risposta e quando ti svegli la trovi mezza accartocciata lì, vicino al cuscino e ti senti così stupido. Oppure le leggi nel diario di quando eri piccola e un po’ te ne vergogni, un po’ ti fa tenerezza. Ma tutte le idee hanno diritto di esistere. Tutte le idee hanno il diritto di brillare, anche se per pochi istanti. Stelle cadenti, viste da nessuno, ma esistenti. Servono o no a tenerti in vita? Anche se le idee muoiono presto, come le farfalle ti hanno fatto sentire libero di sognare quello che ti pare.

Puoi cambiare camicia se ne hai voglia
E se hai fiducia puoi cambiare scarpe…
Se hai scarpe nuove puoi cambiare strada
E cambiando strada puoi cambiare idee
E con le idee puoi cambiare il mondo…

(Alessandro Mannarino, Vivere La Vita)

Poi, succede che la farfalla, in qualche modo assurdo, si faccia seme. L’idea si sedimenti, inizi a crescere. Piantina, noti che si sta facendo grande solo se la osservi bene. Ad una settimana ha la prima foglia. Questo perché ti sei preso cura di lei. Dopo un mese, superato il primo temporale ti sembra già un albero. Il tuo cuore pompa, la tua schiena si fa dritta, sorridi, forse, un po’ di più. Altri temporali arriveranno. Arriveranno bufere e tormente. Pioverà a dirotto e sarà sotto al diluvio, mentre ancora una volta tenterai di proteggerla, che capirai che a quell’idea tu non puoi rinunciare.  Perché avere un’idea è avere uno scopo e avere uno scopo è capire che da qualche parte c’è una strada. E se hai un’idea e trovi una strada sai che sarà lunga ma non avrai paura, perché quel piccolo ramoscello ha messo radici e le radici si allungano e su, su in cima le foglie si fanno verdi e ti danno ossigeno. Foglie cadono e semi volano nel vento per piantarsi altrove e crescere. Chissà dove, chissà come. Chissà perché. Chissà perché nascono le idee? Chissà perché ce ne prendiamo poi cura? Chissà perché sotto al temporale, grandine e vento alcuni di noi non mollano mai per le proprie folli, banali, geniali, assurde, irripetibili idee e si prendono malanni e sberle in faccia, ossa rotte, nasi sanguinanti, voglia di morire? Per le proprie, brillanti, stupidissime idee?

Chissà, chi lo sa, come nascono le idee…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...