bambini e ragazzi, blog

diario di bordo; IL PRIMO GIORNO D’ESTATE

Caro Diario di Bordo, a te bisogna scriverti! Ma noi siamo sempre troppo di fretta, troppo impegnati, per concederci il lusso del fermarci e segnare, nero su bianco, questo nostro fare e raccontarlo. Oggi però allo SPUNK è quello che noi consideriamo il giorno ufficiale di INIZIO DELL'ESTATE, e si sa, quando qualcosa inizia i… Continua a leggere diario di bordo; IL PRIMO GIORNO D’ESTATE

blog, ristorante e caffetteria

il sapore della Felicità!

Vi raccontiamo una storia. Una storia che forse conoscete tutti... È fatta di farina, uova e una casa in festa. La nonna che stende, zie e bambini che come un ingranaggio farciscono, chiudono e rubano cappelletti da mangiare crudi. Qualcuno apparecchia la tavola con la tovaglia delle occasioni speciali e al centro accende una candela.… Continua a leggere il sapore della Felicità!

blog

Da un concerto si esce senza voce non senza vita.

Avevamo programmato la serata a teatro da molto tempo per l'8 dicembre, ma dopo la pubblicazione degli eventi dedicati al ricordo della tragica notte che ha scosso il nostro territorio un anno fa abbiamo deciso di rimandare lo spettacolo. Non per vestirci nuovamente a lutto ma per dare la possibilità a tutti davvero di prendere… Continua a leggere Da un concerto si esce senza voce non senza vita.

blog

Mattoncino su mattoncino

“tutte le nostre discussioni e le nostre idee per questo progetto convergono sulla nostra volontà di creare un’alternativa incisiva e attivante a livello culturale che possa sfiorare tutti i livelli di interesse e tutte le età. Ma ogni edificio parte, ancor prima che dai mattoni, dalle fondamenta. Ripartiamo dai bambini dunque. E dai ragazzi.”  Scrivevamo… Continua a leggere Mattoncino su mattoncino

blog

Quando Pippi è riapparsa, a testa in giù, alla nostra finestra e perchè più Spunk per tutti.

Pippi Calzelunghe. Ve la ricordate? magrolina e fortissima, allegra, ironica, fantasiosa, ricchissima. Audace, generosa. Furba e nemmeno troppo ribelle, semplicemente se stessa, fatta e finita. La bambina che non si fa dire dagli adulti cosa deve fare, come dovrebbe essere. Che con una sonora pernacchia chiude la questione e torna a fare quello che le… Continua a leggere Quando Pippi è riapparsa, a testa in giù, alla nostra finestra e perchè più Spunk per tutti.