eventi, SPUNK

La Festa dei Folli di Corinaldo e tutto quello che è successo al laboratorio vagabondo di SPUNK

La festa dei folli di Corinaldo è una certezza. Tu sai che alla fine di aprile l’appuntamento è d’obbligo. Per prima cosa perché fare un salto nel bel borgo di Corinaldo fa sempre bene. Tra le mura ad immaginare storie. In cima ad una torre, a mangiarsi con gli occhi questo nostro Infinito, tutto marchigiano. Poi perché se uno un po’ matto già lo è alla festa dei folli si può divertire di brutto. La crazy run, gli artisti di strada, i ragazzi del gruppo storico Combusta Revixi sempre più bravi e poi, diciamocelo… quest’anno c’era pure LO SPUNK! Nel nostro bell’angoletto, all’ingresso del paese, tra vento, pioggia, sole e altro vento il nostro laboratorio vagabondo non smetteva di affollarsi. Di bambini, certo… Tutti presi a dipingere fogli e cartoni e sanpietrini, ma pure i grandi! Li aveste visti a giocare con le nostre costruzioni in legno forse c’avreste creduto. Fatto sta che dallo Spunk grandi e piccoli si sono divertiti. E che dolci quelle famigliole che, attingendo alla nostra libreria mobile, si son sedute vicino vicino in modo che mamme e babbi potessero leggere ai loro bimbi. Infatti i libri li abbiamo pure celebrati, il 24 aprile, il giorno dopo la giornata internazionale dei nostri amici libri. A leggere ad alta voce è venuto Alessandro, con i suoi amici Alessandra e Federico. è stato troppo bello! E bella è stata anche la passeggiata che con l’associazione GE.ST.O abbiamo organizzato, domenica 28. Abbiamo camminato e letto storie, ascoltato il suono della natura e giocato con le sue forme. Insomma, a Corinaldo noi dello Spunk ci siamo divertiti e a dirla tutta pare che si siano divertiti tutti ❤

E quindi…. Evviva! Viva!!!! Perché dopo tutto il brutto e il male che Corinaldo e tutto il territorio ha vissuto negli ultimi mesi il colore è tornato! È tornata la musica, è tornato il sorriso. ❤️ Come Spunk ma anche e soprattutto come abitanti di questi luoghi non possiamo non ringraziare i ragazzi del Gruppo Storico Città di Corinaldo “Combusta Revixi” per tutta la passione e la testardaggine che ci hanno messo per organizzare questa festa bellissima! Quest’anno più che mai. Sappiamo delle mille difficoltà che si sono presentate e sappiamo che le cose si fanno in due modi: o ti nascondi dietro ad un dito o dai tutte e due le mani per migliorare ciò che ti sta intorno. Corinaldo è viva, colorata e bellissima in ogni angolo! E noi abbiamo fatto il massimo per esserne all’altezza ❤️🌼
.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...